Single Blog

La Live Piazza di Hub Dot: un evento da non perdere

Con questo post voglio incoraggiarvi a scoprire una meravigliosa comunità, e a unirvi a me alle loro Piazze dal vivo!

Sono stata fan di Hub Dot fin da quando le ho scoperte nel 2016, quando vivevo a Jakarta. Non ricordo come sono arrivata a loro, ma mi è piaciuta da pazzi l’idea di usare le dots per connettersi tra esseri umani.

Sono stata così colpita dal loro incredibile lavoro, che avevo persino deciso di diventare la loro ambasciatrice in loco. In quel momento, infatti, e fino al COVID, s’incontravano di persona in varie parti del mondo, soprattutto a Londra, dove Hub Dot era nata.

Poi i miei vari problemi di salute hanno preso il sopravvento, e ho perso i contatti. Non ho però smesso di ricevere le loro newsletter, e quando hanno cominciato a incontrarsi online sono stata felicissima.

Sono andata alla mia prima piazza in dicembre o gennaio, non ricordo. So però con esattezza che l’incontro è stato assolutamente incredibile. Mai nella mia vita online avevo visto tutta quella gente (più di 100 persone) riunite in un’atmosfera così gioiosa, calda, partecipata. C’erano musica, risate, anche qualche lacrima. Era pazzesco.

Quest’orchestra umana era diretta da Simona Barbieri, fondatrice di Hub Dot. Napoletana verace, Simona vive a Londra da più di due decadi. Ha mantenuto il calore delle sue radici, aprendo la mente e il cuore a un’umanità delle più svariate, che accoglie nella comunità che ha creato e di cui si prende cura con grande abnegazione.

Ammetto che Simona mi metteva soggezione. La vedevo come una specie d’eroe. So quanto sia difficile e quanto tempo prenda mantenere viva una comunità per anni, e quando ho visto l’atmosfera che permeava la Piazza live, la mia ammirazione ha raggiunto i massimi livelli.

 

In qualche modo ho trovato il coraggio di contattare Simona per invitarla a parlare di “fare rete” al Gruppo di Mentoring di Carriera di Exaptclic. Non pensavo che partecipare a un evento così piccolo potesse interessarle, e invece ha accettato con piacere.

E’ stato un incontro bellissimo. Simona ha condiviso la storia di come è nata Hub Dot, nella sua cucina a Londra, in maniera del tutto inaspettata, e di come è cresciuta nel tempo per diventare una delle reti più straordinarie e umane del pianeta. Ha risposto alle nostre domande, ma poi è rimasta perchè voleva sentire le storie di ognuna di noi.

Questo è il suo potere magico, Simona crea connessioni. Con il suo calore, il suo entusiasmo e genuino interesse, ti fa sentire come se la tua storia fosse unica. Quello che fa, è di connettere esseri umani attraverso le loro storie. E nel farlo, ogni giorno festeggia e onora il potenziale della connessione e della crescita umana.

Se volete vedere Simona in azione 😊, venite alla prossima Piazza live, giovedì 29 aprile alle 21:00 ora italiana. Trovate tutti i dettagli  QUI. Si parla in inglese. Vi incoraggio caldamente a unirvi a questa comunità e seguirla per non perdervi tutte le interssanti idee e attività che genera.

 

Claudia Landini
Ginevra, Svizzera
Aprile 2021

Comments (0)

claudialandini.it © Copyright 2018-2021